Farina d’avena – un pasto sano e delizioso per una prima colazione perfetta

[Voti: 0   Media: 0/5]

Molte persone associano il gusto della farina d’avena con l’infanzia. I nostri genitori ci hanno dato questo piatto per la prima colazione innumerevoli volte ed erano molto saggi nel farlo. La farina d’avena è la colazione ideale per molte ragioni – non è solo leggera e nutriente, ma contiene anche un sacco di ingredienti che influenzano positivamente il nostro organismo. È per questo che molti adulti apprezzano questo piatto poco conosciuto e spesso lo includono nella loro dieta.

L’avena come fonte di fibra

L’avena, la base di questo piatto, contiene enormi quantità di fibre solubili. Questo ingrediente abbassa il livello di colesterolo nel sangue. Una piccola porzione di farina d’avena mangiata ogni giorno può abbassare il livello di colesterolo da pochi punti percentuali fino a diverse decine. La fibra ha anche altri vantaggi – una su tutte, che è provata scientificamente, è che il mangiare prodotti alimentari che contengono una fibra riducono il rischio di cancro all’intestino. Mangiare circa 10 grammi di fibre al giorno abbassa le probabilità del 10 per cento.

Una colazione per i diabetici

La farina d’avena è una grande idea se si vuole ridurre il rischio di contrarre il diabete di tipo 2 e le malattie coronariche. Questo piatto ha un basso indice glicemico e grazie a ciò si abbassa il rischio di contrarre la Sindrome Metabolica.

E per coloro che vogliono perdere peso

Per tutti quelli che guardano al loro aspetto o che hanno appena iniziato la loro lotta contro il sovrappeso, la farina d’avena è l’inizio giusto per un’ottima colazione. E’ un piatto leggero ma ricco. Vale la pena ricordare che i fiocchi di avena contengono beta-glucano, che aiuta a secernere l’ormone che aiuta a sopprimere la sensazione di fame, vale a dire la colecistochinina. Questa colazione mangiata regolarmente è anche un bene per il nostro sistema immunocologico mentre il beta-glucano migliora la nostra immunità alle infezioni.

La farina d’avena controlla la pressione del sangue

Non è solo questo l’effetto benefico di questo semplice pasto. E’ stato dimostrato che i fiocchi di avena aiutano a mantenere la corretta pressione sanguigna. Inoltre, mangiare farina d’avena aiuta a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue. I bassi indici glicemici dei fiocchi d’avena ci danno una sensazione di sazietà e non rischiamo di avere degli attacchi improvvisi di fame incontrollata.

Un pasto pieno di energia

In aggiunta, la farina d’avena può rivelarsi una fonte indispensabile di energia. Questo pasto contiene un sacco di proteine e carboidrati. Dopo uno spuntino del genere riceviamo una sana dose di calorie, che possono essere facilmente convertiti in energia.

Protezione contro il cancro?

Se questo non vi basta, vi diciamo che mangiare la farina d’avena regolarmente vi può salvare dal contrarre il cancro o una malattia cardiaca. I fiocchi sono una fonte naturale di antiossidanti – proteggono contro l’attività dannosa dei radicali liberi, che sono responsabili dello sviluppo delle cellule tumorali.

Cambia la tua vita a partire con la prossima colazione!

Come si può vedere, un pasto semplice e poco impegnativo può fare tante cose positive per il vostro corpo. La farina d’avena non è solo un buon suggerimento per una sana colazione, ma anche un modo per evitare molte malattie e inconvenienti. Quindi, se non abbiamo la sana abitudine di mangiare fiocchi d’avena forse vale la pena di iniziare la mattina seguente a variare il nostro menù e cominciare a mangiare farina d’avena per iniziare bene la giornata.

Commenti:

  1. Non avevo idea che della semplice farina d’avena può fare tanto bene, incredibile!

    Rispondi
  2. Non ci posso credere neanche io, non vedo l’ora di iniziare a mangiare i fiocchi … Saluti a tutti;)

    Rispondi
  3. Sapevo che i fiocchi erano ottimi per perdere peso, ma non avevo idea che erano così benefiche contro diverse malattie, chi avrebbe mai pensato che la farina d’avena può prevenire il cancro … eccezionale

    Rispondi
  4. Io non ci credo, secondo me è troppo sopravvalutato come alimento, non sto dicendo che è un pessimo piatto, ma secondo me qui si esagera

    Rispondi
  5. a casa mia la farina d’avena per la colazione c’e quasi tutti i giorni, e la cosa dell’immunità è vera, perché non riesco a ricordare l’ultima uno dei miei figli o uno di noi era malato 🙂 lo consiglio vivamente!

    Rispondi
  6. Non è forse un po’ noioso mangiare la stessa cosa tutti i giorni al mattino?

    Rispondi
  7. Non deve essere per forza noiosa, la farina d’avena può essere preparata in tanti modi diversi, è possibile aggiungere frutta, noci, frutta secca e altri cibi, ma va bene mangiare uova strapazzate o un panino al prosciutto per la prima colazione una volta ogni tanto, yum 😀

    Rispondi
  8. Hai ragione, è possibile essere creativi e seguendo questi consigli mi sento davvero bene

    Rispondi
  9. Evvai, a partire da oggi mi sazio con la farina d’avena !!!

    Rispondi

Lascia un commento